Close

22 Giugno 2021

Il significato delle parole “nuove costruzioni”

Plurime sentenze del Consiglio di Stato spiegano  che sono “nuove costruzioni” i manufatti leggeri, anche prefabbricati, purché siano utilizzati come abitazioni, ambienti di lavoro, depositi o magazzini e dotati di una propria autonomia funzionale.

I giudici hanno sottolineato che una circolare interpretativa, emanata dal Comune che ha ordinato la demolizione, non sono nuove costruzioni i gazebo, i pergolati e le tettoie “leggere” non tamponate lateralmente su almeno tre lati aventi carattere pertinenziale e meramente accessorio rispetto allo stabile.

Tali manufatti, si legge nella sentenza, creano un riparo temporaneo dal sole, dalla pioggia, dal vento e dall’umidità, senza creare un ambiente in alcun modo assimilabile a quello interno, a causa della mancanza della necessaria stabilità, di una idonea coibentazione termica e di un adeguato isolamento dalla pioggia, dall’umidità e dai connessi fenomeni di condensazione.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.