Close

6 Luglio 2020

Non può essere licenziato chi fuma in orario d’ufficio nonostante il divieto

Salvo un dipendente sorpreso all’interno dell’intercapedine con la sigaretta accesa poiche’ non era un pericolo per l’incolumità dei colleghi

Insomma non può infatti essere licenziato che viene sorpreso con la sigaretta accesa in orario d’ufficio e in barba al divieto. A meno che non metta a repentaglio l’incolumità e la salute dei colleghi e dei beni aziendali

 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.