Close

29 Dicembre 2019

Se si licenziasse chi ha malattia seria si commette discriminazione

Infatti : il datore non prova che avrebbe licenziato qualunque altro dipendente senza fattori di rischio. Ma la patologia deve incidere sull’integrazione socio-lavorativa

La malattia, se di lunga durata, può essere considerata disabilità e la direttiva europea 2000/78 vieta il recesso fondato sull’handicap del dipendente, che ad esempio può essere divenuto inidoneo alla prestazione.  

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.