Close

8 Novembre 2019

Quando il casotto accessorio va comunque rimosso

Va rimosso il casotto in legno che altera l’aspetto architettonico anche se non incide sul decoro dell’edificio

Nel caso de quo la realizzazione di un casotto ancorato al porticato dell’edificio era illecito poiche’  il manufatto violava il regolamento di condominio che sanciva il divieto assoluto di apportare qualsiasi modifica alle parti esterne o nelle zone comuni dell’edificio, che potessero alterare l’aspetto architettonico dell’immobile.

“….  il regolamento di condominio può validamente dare del limite del decorso architettonico una definizione più rigorosa arrivando fino a punto di imporre la conservazione degli elementi attinenti all’estetica e all’aspetto generale dell’edificio”

.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.