Close

10 Ottobre 2019

Anche il lavoratore in nero deve essere avvisato e aggiornato sulla sicurezza

In caso contrario il datore commette un reato.

E’ stata resa definitiva la  condanna di un ristoratore per non aver informato la cameriera in nero circa i rischi per salute e la sicurezza sul lavoro, connessi all’attività d’impresa in generale, sulle procedure che riguardano il primo soccorso, la lotta antincendio e l’evacuazione dei luoghi di lavoro nonche’ sui nominativi dei lavoratori incaricati di applicare le misure.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.