Close

11 Settembre 2019

Quando passa troppo tempo dall’abuso edilizio

Non si puo’ procedere con la  demolizione  se il Comune non rileva l’abuso all’atto della ristrutturazione

A trent’anni dai lavori l’ente deve motivare l’interesse pubblico al ripristino della legalità: E la Corte Edu invita il giudice nazionale a verificare caso per caso la violazione del diritto all’abitazione

Nel caso trattato a quasi trent’anni dai fatti e di fronte a un manufatto di modeste dimensioni, l’amministrazione locale è tenuta a motivare l’interesse pubblico al ripristino della legalità visto che potrebbe essersi ingenerato un legittimo affidamento in capo al privato. 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.