Close

11 Settembre 2019

L’amministratore e le “tre carte”

Condannato l’amministratore plurimandatario che copre le spese di un condominio con il denaro di un altro

Si tratta infatti di appropriazione idnebita

Sus”…. il delitto di appropriazione indebita sia reato istantaneo che si consuma con la prima condotta appropriativa, quando l’agente compie un atto di dominio sulla cosa con la volontà espressa o implicita di tenere questa come propria, con la conseguenza che il momento in cui la persona offesa viene a conoscenza del comportamento illecito è irrilevante ai fini della individuazione della data di consumazione del reato e di inizio della decorrenza del termine di prescrizione…”

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.