Close

12 Agosto 2019

E’ legittimo esonerare un condominio dal pagamento delle spese

È valida la clausola del regolamento condominiale che esonera una parte dal pagamento delle spese comuni. In questa ipotesi, peraltro, è inapplicabile la normativa del codice di consumo se chi usufruisce del beneficio sugli immobili rimasti invenduti non è il costruttore.
La cassazione  ha rilevato che la delibera alla base della richiesta del decreto ingiuntivo è nulla e non solo annullabile perché ha modificato a maggioranza e non all’unanimità il criterio convenzionale di riparto delle spese condominiali.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.