Close

7 Luglio 2019

Non c’e’ privacy per le spie

Chi si ritrova in casa i vigili urbani in cerca di un abuso ha diritto a sapere chi lo ha denunciato

In Italia «non esistono denunce segrete»: ; consegue che il Comune ha venti giorni di tempo per fare il nome anche se la verifica ha avuto esito negativo. e quindi al denunziato  deve essere consegnata un copia dell’esposto presentato contro di lui anche se la verifica ha avuto esito negativo.

In sostenza non c’e’ privacy pe rle spie

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.