Close

7 Luglio 2019

Legittima difesa retroattiva

La nuova legge sulla legittima difesa è retroattiva e  si applica anche iin una lite con il vicino

La motivazione del merito che aveva condannato chi si era difeso e’ infatti inficiata da «aporie di ordine logico».
E’  esclusa la punibilità di chi commette il fatto «per la salvaguardia della propria o altrui incolumità» perché si trova in una «condizione di minorata difesa o in stato di grave turbamento» che deriva dalla situazione di pericolo.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.