Close

10 Aprile 2019

Subordinazione e assenza dal lavoro

È un lavoratore subordinato chi non può assentarsi dal lavoro ; le mansioni vanno svolte
presso i locali dell’azienda con l’uso di strumentazione hardware e software.

 

Legittime le cartelle esattoriali Inps notificate al datore per il recupero dei contributi

Nel caso di specie si trattava di neo professionisti appena assunti che in realta’ erano  lavoratori subordinati perché dovevano svolgere le loro attività necessariamente nei locali dell’azienda, attingendo agli archivi aziendali, ai dispositivi hardware e software.

Secondo il magistrato di legittimità il giudice del merito ha scolto una «valutazione sintetica, muovendo dalla valorizzazione dell’eterodirezione come fattore qualificante la subordinazione e procedendo a valorizzarne gli indici sintomatici, desunti dalla mancanza di specifica professionalità, richiedente specifica formazione, della messa a disposizione da parte dell’azienda di mezzi e strumenti di lavoro (hardware e software), del pedissequo controllo esecutivo e della prefissione della cronologia esecutiva delle trasformazioni in 3D, svalutando la possibilità formalmente accordata di assentarsi e modulare l’orario, ritenendola ipotesi del tutto teorica a fronte della necessità che l’esecuzione avvenisse nei locali aziendali e secondo gli orari di questa».

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.