Close

12 Dicembre 2018

Impiegati e amianto

Anche l’impiegato che non opera direttamente e non ha l’esposizionediretta  all’amianto ottiene i benefici Inps se è stato esposto

Cioe’ conta la vicinanza agli ambienti inquinati

E’ dunque dovuta la maggiorazione contributiva a carco dell’Inps mil quale si e’ difeso asserendo  che il richiedente svolga in prevalenza mansioni di concetto e non manuali e dunque mancherebbe il «contatto diretto» con l’asbesto.

La cassazione ha ricordato che  legge, infatti, non conta la qualifica del lavoratore né il tipo di contatto con il minerale ma solo che  l’interessato presti servizio in locali dove si svolgono operazioni in grado di portare alla liberazione di fibre di amianto nell’aria e quindi di inquinare l’ambiente. 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.