Close

4 dicembre 2018

Anche chi commisisone il lavoro risponde della morte e delle lesioni dell’operaio

Il committente (pure che sia il proprietario di un appartamento di piccole dimensioni che ha affidato dei lavori ad una ditta )risponde per la morte (o le lesioni) dell’operaio se in cantiere è palese la violazione delle norme sulla sicurezza

Questo perche’ il controllo sulla ditta  non deve essere pressante e continuo ma e’ necessario verificare che l’imresa abbia tutti i requisiti di idoneità previsti dalla legge

E,.  “nel caso in esame l’attività si svolgeva con maestranze in nero e in totale spregio della normativa antinfortunistica, la cui pericolosità non poteva sfuggirgli.”

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.