Close

9 Gennaio 2018

Ancora sulla responsabilità medica

,intervento,esame,risarciemnto,tumore,neoplasia,paziente,claim's made,assicurazione,danni,copertura,data siniistro,responsabilita ,medico,legge gelli,legeg balduzzi,ospedale,casa privata,clinica,paziente,danno,malasanita,risarcimento danni,ospedale,medico,malasanita,ordine,psicologi,titoli esteri,laurea.libero professionista,iscrizione,ordine professionale

E’ responsabile e deve risarcire il danno il  medico  se sbaglia a scegliere le linee-guida o ad attuarle con colpa grave

Dalle  Sezioni unite penali della Cassazione viene  “l’interpretazione autentica” della legge Gelli-Bianco

E’ necessario  che  l’evento si è verificato per colpa lieve in due ipotesi di errore rimproverabile: nella scelta di linee-guida o best practice che non risultano «adeguate alla specificità del caso concreto»

“Cause esclusive  e’ che il medico abbia scelto scelto e rispettato le linee-guida o, in mancanza, le buone pratiche che risultano adeguate o adattate al caso concreto, tenendo conto del grado di rischio da gestire e delle specifiche difficoltà tecniche dell’atto medico. La responsabilità si configura quando l’evento si è verificato per colpa anche lieve da negligenza o imprudenza.”

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.