Close

17 Ottobre 2017

Malgrado la rottamazione sussiste il reato fiscale

evasione,imposte,rottamazione,rateazione

La  richiesta di rateizzazione o la rottamazione non escludono il reato a nebni che non intervenga  il pagamento dell’intero debito tributario. Quindi scatat la condanna per evasione iva

….“anche in caso di procedure conciliative o di adesione, presupposto della applicabilità della circostanza attenuante è l’intervenuta integrale estinzione del debito d’imposta”.

“in tema di omesso versamento dell’Iva, il giudice dell’impugnazione, richiesto di riesaminare la misura della pena inflitta dal primo giudice nella vigenza della soglia di rilevanza penale della condotta pari ad euro 103.291,18, deve rivalutare la congruità del trattamento sanzionatorio alla luce del nuovo limite di euro 250.000 fissato dal d.lgs. n. 158 del 2015, incidente sul complessivo ed oggettivo disvalore del fatto, quantunque l’eventuale particolare tenuità dell’offesa non deve essere valutata con riferimento alla sola eccedenza rispetto alla soglia di punibilità prevista dal legislatore, bensì in rapporto alla condotta nella sua interezza, avendo, dunque, riguardo all’ammontare complessivo dell’imposta non versata”.

 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.