Close

4 Ottobre 2017

Esadato risarcito dall’inps per false comunicazioni sulla sua pensione

esodato,inps,estratto conto

L’inps e’ responsabile se   il lavoratore firma la transazione con cui rinuncia a impugnare il licenziamento convinto di avere i requisiti per la pensione ma poi è costretto a pagarsi i contributi da solo per raggiungere l’anzianità di trentacinque anni.

Aveva perso le due cause di merito perche i giudici erroneamente avevano ritenuto l’estratto inps  del  tutto informale e dunque privo del valore di certificato.

La cassazione gli da ragione

 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.