Close

25 Settembre 2017

Non si puo’ chiudere un varco tra area privata e area condominiale

muro di confine,varco,apertura,comunione,condominio,assemblea

E’ annullabile la delibera condominiale con cui il condominio decide di  chiudere una apertura rco esistente nel muro divisorio tra un giardino privato e quello condominiale ancorche’ mai autorizzato

I singoli condomini, infatti, possono utilizzare il  bene comune in maniera piu’ intensa purché non ne sia alterata la destinazione e impedito l’uso agli altri.

Afferma la cassazione : “anche se il tribunale non lo ha detto ed il capo della sentenza che ha accertato l’esistenza della servitù per questo motivo non ha formato oggetto di impugnazione, gli attori come condomini possono esercitare il passaggio iure proprietatis – e non iure servitutis – avendo diritto di servirsi del bene comune – il muro di recinzione – a favore di un fondo facente parte del condominio senza alterarne la destinazione e senza impedire l’uso degli altri condomini”.
 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.