Close

13 Giugno 2017

Licenziamento legittimo se si agisce all’insaputa dei clienti

crif,segnalazione,danni,banca,direttore,clienti,conti correnti,spostamento,direttive interne,cambiale,protesto ,regresso
Il direttore di una filiale di un istituto di credito ,trasferito di sede, sposta i conti dei clienti sulla nuova filiale che va a dirigere
Il problema è che i clienti non ne sanno nulla
Per conseguenza viene legittimamente licenziato .
La corte ha motivato «non in via astratta, come ritenuto dal ricorrente, ma in considerazione della violazione della disciplina interna in punto di apertura e di trasferimenti di conti correnti in favore di soggetti estranei all’ambito territoriale della filiale diretta dal ricorrente e in punto di concessione di affidamenti, evidenziando che la qualifica rivestita comportava la conoscenza ovvero la conoscibilità delle disposizioni limitative aziendali e, a un tempo, rendeva particolarmente pregnante l’elemento fiduciario, con conseguente irrilevanza dell’effettivo verificarsi di danni economicamente valutabili a carico della datrice di lavoro».
error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.