Close

14 Aprile 2017

Abuso del diritto costituire società per un godimento personale

condominio,legittimaizone,amministratore,condomino,abuso di diritto,legge,violazione,imposte,risparmio fiscale,uso personale

Se l’intento e’ quello di un godimento personale (nel caso di specie, un utilizzo personale dei beni ) costituisce abuso del diritto costituire una società e intestare ad essa i beni che si intendono godere direttamente

Dunque ,senza la prova di altre valide ragioni economiche il fisco può emettere l’accertamento contestando l’abuso di diritto.
Quindi  «costituisce condotta abusiva l’operazione economica che abbia quale suo elemento predominante e assorbente lo scopo di eludere il fisco, sicché  il divieto di siffatte operazioni non opera qualora esse possano spiegarsi altrimenti che con il mero intento di conseguire un risparmio di imposta, fermo restando che incombe, sull’amministrazione finanziaria la prova sia del disegno elusivo che delle modalità di manipolazione e alterazione degli schemi negoziali classici, considerati come irragionevoli in una normale logica di mercato e perseguiti solo per pervenire a quel risultato fiscale».

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.