Close

12 Aprile 2017

Malformazioni del feto e responsabilita’ medica

aborto eugenetico,aborto,malformazioni,feto,genitori,ecografia,tracciato ecotocografico,lesioni,danni,genitori,feto,danni celebrali,risarcimento

L’ecografia non rileva che al feto manca una mano

Non vi e ‘ responsabilta’ del medico e della struttura sanitaria

Ne’ vale sostenere che se la madre lo avesse saputo avrebbe esperito il cd aborto eugenetico  che e’ ammissibile se, dopo i primi novanta giorni interruzione volontaria  la madre rischia un grave danno, anche psicologico, a causa della malformazione del feto

Neppure i giudici hanno accolto la considerazione dei genitori che se fossero stati avvertiti con quattro mesi di anticipo sarebbero arrivati preparati alla nascita del bimbo disabile:

Peccato che la legge 194/78 afferma il diritto alla ” prosecuzione cosciente e responsabile, dunque anche all’autodeterminazione”:

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.