Close

12 Aprile 2017

Contotax: rottamazione fai-da-te delle cartelle Equitalia

cartella,tasso di interesse,invito,adesione,agenzia entrate,tributo,professionista,rateazione,debito imposta,riconoscimento debito,cartella,pagamento,fisco,contribuente,banca,delega bancaria,presunzione,accertamento,imprenditore,imposte,equitalia, cartella di pagamento , pignoramento, scadenza, termine perentorio, notifica

Contotax è il nuovo servizio, proposto da Equitalia, per incentivare la rottamazione delle cartelle esattoriali. Si tratta di un calcolatore digitale in grado di predisporre un estratto conto dei propri debiti con il fisco e di simulare anche eventuali rate, così da poterne verificare la sostenibilità o meno.

La procedura di rottamazione, tuttavia, non ammette ritardi: il mancato pagamento in tempo utile, anche di una sola rata, interrompe immediatamente la definizione agevolata, riportando il contribuente al debito iniziale (comprensivo di tasse ed interessi).

Per ogni documento è possibile scegliere il versamento in unica soluzione ovvero in modalità dilazionata, ed anche visualizzare gli importi da pagare, al netto di sanzioni e interessi (nel caso specifico di multe stradali, a queste saranno sottratte soltanto gli interessi e le maggiorazioni di legge).

Per conoscere esattamente la propria posizione occorre accedere alla propria area riservata, attraverso il portale di Equitalia, scegliendo il servizio di “definizione agevolata”. All’area riservata si può accedere sia attraverso le credenziali del Sistema pubblico di identità digitale (Spid), sia attraverso quelle fornite direttamente dall’Agenzia delle Entrate o dall’Inps, sia infine tramite smart card.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.