Close

5 Febbraio 2017

sospeso il notaio che paga al fisco meno di quanto gli ha dato il cliente

affitti,pignoramenti,autobus,biglietti,grandi evasori,sanzioni,intermediari,,polizza,sequestro,evasore,benedificcario

Quando si va dal notaio si lasci auna somma di denaro bene determinata per il pagamento delle imposte; ed e’ il notaio stesso che prepara i conti

Ordunque va sospeso il notaio che versa meno di quanto incassa a titolo d’imposta se il cliente non lo sa

O meglio: il notaio e’ responsabile dell’imposta principale non di quella suppletiva

.Il punto è che per l’imposta principale rispetto alla registrazione telematica si applica il termine di soli sessanta giorni mentre per quella suppletiva  il termine e’ triennale

Sosteneva il notaio la sua responsabilita anche sulla imposta suppletiva ossia quella accertata dall’ufficio sul valore della vendita

Cio’ deriva da una interpretazione fuorviante ed erronea  ma comnqnue l’illecito trattenimento delle somme avrebbe avuto un senso ove al cliente fosse stato spiegato il concetto e fosse stato accettato

 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.