Close

8 Gennaio 2017

É il condominio che paga i danni al terzo sciovolato per terra

sale&lease back,patto commissorio,finanziamento,riclassificazione,catasto,immobile,

L’esistenza o la possibile pericolosità di un vialetto condominiale – nel caso di specie si trattava di una stradina resa svivolosa dalla tipologia della mattonella e dalla presenza di muschio – non costituiscono motivo di esonero di responsabilità, ancorché il terzo sia stato avvisato del rischio di caduta.

A stabilirlo è stata la Suprema Corte con sentenza n. 25483/2016, pubblicata il 13 dicembre 2016.

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.