Close

2 maggio 2018

La prescrizione delle cartelle esattoriali e gli altri vizi contestabili all’agenzia delle entrate

del consorzio (a proposito tutto approvato) ,prescrizione,decennale,quinquennale,cartella pagamento,equitaliafisco,riscossione,accertamento,giacenza,conto corrente,prestito,illegittimo,fisca,agenzia entrate,autotutela,illegittimita,iniusto,ingiustizia,accertamento,fisco

….. “la scadenza del termine – pacificamente perentorio – per proporre opposizione a cartella di pagamento (..) pur determinando la decadenza dalla possibilità di proporre impugnazione, produce soltanto l’effetto sostanziale della irretrattabilità del credito contributivo senza determinare anche l’effetto della c.d. “conversione” del termine di prescrizione breve (nella specie quinquennale secondo l’art. 3, commi 9 e 10, della legge n. 335 del 1995) in quello ordinario (decennale), ai sensi dell’art. 2953 cod. civ. Tale ultima disposizione, infatti, si applica soltanto alle ipotesi in cui intervenga un titolo giudiziale divenuto definitivo, mentre la suddetta cartella, avendo natura di atto amministrativo è priva dell’attitudine ad acquistare efficacia di giudicato”.

 

Inoltre sono vizi formali della cartellaa

vizi notifica- la cartella esattoriale è nulla se priva della relata di notifica o se quest’ultima è incompleta o non rispetta dei requisiti formali e se detta relata non e’ apposta in calce all’atto; va indicato anche il noem del notificatore , la sua qualifica, il consegnatario e la data di notifica

mancanza del potere di firma del dirigente che non ha superato il concorso

la cartella esattoriale deve essere sempre preceduta dalla notifica dell’avviso di accertamento.

Altri vizi intrinsechi

il vizio di motivazione,

la mancata indicazione del responsabile del procedimento e l’omessa sottoscrizione,

il mancato rispetto dei termini di decadenza,

l’illecita iscrizione delle somme nei ruoli straordinari,

l’illiceità nell’utilizzo del potere di autotutela sostitutiva;

la non conformità al ruolo,

l’avvenuto annullamento dell’avviso di accertamento –

 

 

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.