Close

13 giugno 2017

Equitalia: la mancata notifica dell’atto di accertamento determina l’annullamento del credito

del consorzio (a proposito tutto approvato) ,prescrizione,decennale,quinquennale,cartella pagamento,equitaliafisco,riscossione,accertamento,giacenza,conto corrente,prestito,illegittimo,fisca,agenzia entrate,autotutela,illegittimita,iniusto,ingiustizia,accertamento,fisco

Riportiamo qui di seguito una sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Roma la quale ha accolto il ricorso avverso un avviso di accertamento emesso da Equitalia per la riscossione di una credito pari ad € 10.000 circa.

In tale sede la ricorrente dichiarava la mancata notifica dell’atto di accertamento in oggetto ed inoltre la mancata chiarezza di indicazioni da parte dell’ufficio stesso. Il Tribunale, al vaglio della questione, chiarisce come un tale vizio di notifica, non consentendo al contribuente un’adeguata difesa, non può che determinare l’annullamento dell’atto stesso. Inoltre, la mancata costituzione in giudizio dell’Ufficio non fa che confermare l’incertezza sulla legittimità dell’atto impugnato.

Difende la ricorrente l’Avv. Giuseppe Ametrano, patrocinante innanzi alle Magistrature Superiori, membro dello staff di Avvocati operanti nella nostra Associazione.

Commissione Tributaria Provinciale di Roma n. 13066/2017

error: Contenuto protetto
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.